Comune di Gorizia


torna alla homepage


L’Istituto per gli Incontri Culturali Mitteleuropei di Gorizia presenta le attività per il secondo semestre 2019


ICM presenta il programma delle attività del secondo semestre 2019: sarà un autunno ricco di eventi e cultura fra concerti, convegni, proiezioni e molto altro. Lo snodo principale sarà rappresentato dai due convegni, realizzati nell’ambito dei due bandi regionali sulla cultura umanistica e su Aquileia.

Il primo evento, il 54° convegno annuale di ICM, è in programma dal 24 al 26 ottobre e si concentrerà sul tema “Gorizia, Gorica, Görz: incrocio fecondo delle tre civiltà europee”: verranno qui delineati i tratti salienti delle vicende storiche che attraverso i secoli, grazie alle contaminazioni fra le tre grandi culture (latina, slava e germanica) hanno reso il territorio goriziano così ricco e particolare.

Il secondo appuntamento è in calendario dal 21 al 23 novembre sul tema “Aquileia Mater: crocevia per l’Europa, faro per il Mediterraneo”, che nel 2200° anniversario dalla sua fondazione si concentrerà sul ruolo di Aquileia come punto nevralgico della cristianità attraverso i secoli. I due eventi offriranno anche l’occasione di presentare il progetto per la creazione del Distretto culturale europeo transfrontaliero “GOMozaik”, un’iniziativa pionieristica a lungo termine che ICM intende sviluppare al fine di creare le sinergie necessarie per una “ristrutturazione” del goriziano storico transfrontaliero in termini culturali (spaziando da Fiume a Klagenfurt, dove ICM sta prendendo contatti per coordinare il progetto).

Come di consueto i convegni includeranno dei percorsi storico-culturali sul territorio (sulle orme di Leonardo da Vinci e Max Fabiani fra Gorizia e Gradisca, e ad Aquileia), realizzati grazie alla preziosa collaborazione di APT, e due concerti dell’orchesta Thomas Schippers a Vipava e Gorizia. Uno spazio verrà anche dedicato al 30° anniversario della creazione del SID, il prestigioso polo universitario di Gorizia, e al 30° dalla caduta del muro di Berlino con la proiezione di due documentari di Cristian Natoli, “Áttörés” e “Allamhatar - Passaggi di Confine”.

Non solo convegni: la stagione si aprirà la sera del 28 settembre con un evento unico: le note del Requiem di Mozart riecheggeranno nella suggestiva cornice della basilica di Aquileia per mano dell’orchestra sinfonica Thomas Schippers diretta dal Maestro Carlo Grandi. 

Il 13 ottobre avrà luogo a Tolmezzo la proiezione del documentario “Figli di Maria” con il regista Cristian Natoli in collaborazione con Young for Fun, nonché una esibizione del Canto Patriarchino con David di Paoli e il coro "Rosas Di Mont" di Ovaro.

Fra ottobre e dicembre ICM si impegnerà anche per la valorizzazione e la fruizione di un’opera dedicata al nostro terriorio dal noto ceramista Andrea Parini, in sinergia con il liceo artistico Max Fabiani.

A dicembre infine avrà luogo il consueto convegno dedicato alla memoria di Celso Macor, quest’anno in occasione del 60° anniversario dalla fondazione del centro studi Rizzatti.

Tutte le attività programmate da ICM sono frutto di un’ampia sinergia sul territorio, che ha dato vita a preziose collaborazioni con la Fondazione SoCoBa (società per la conservazione della Basilica di Aquileia), la Società Dante Alighieri – Comitato di Gorizia, il Centro studi Rizzatti, l’Istituto di storia sociale e religiosa, l’associazione Jazz Mobile, Kulturhaus Gorizia, CVCS – Centro Volontari Cooperazione allo Sviluppo, l’orchestra Thomas Schippers, l’associazione Young for Fun, l’Istituto Rezzara di Vicenza e il Centro di Studi e Ricerche Antonio Rosmini di Trento.

Per informazioni sui singoli eventi, i cui programmi dettagliati verranno definiti nelle prossime settimane, è possibile consultare il sito www.icmgorizia.it; seguiteci anche sulla nostra pagina Facebook ICM Gorizia.

CALENDARIO

- 10 settembre p.v. Conferenza Stampa di presentazione delle attività ICM nel secondo semestre 

- 28 settembre p.v. Concerto “Requiem di Mozart”, eseguito dall’ Orchestra Schippers diretto di Carlo Gradi nella Basilica di Aquileia

- 6 ottobre p.v. Visita a Klagenfurt con bus APT S.p.a.

- 13 ottobre p.v. Proiezione di “Figli di Maria” di Cristian Natoli e Canto Patriarchino con relazione di David di Paoli a Tolmezzo e visita a Zuglio con bus APT S.p.a.

- Dal 24 al 26 ottobre p.v. Convegno Internazionale “Gorizia, Gorica, Görz: incrocio fecondo di tre civiltà europee” con sessione dedicata al 30° del SID e percorso culturale sulle orme di Leonardo e Max Fabiani (26 ottobre)

- Ottobre-novembre p.v. Iniziativa per la valorizzazione della ceramica di Andrea Parini in sinergia con il liceo artistico “Max Fabiani”

- Dal 21 al 23 novembre p.v. Convegno Internazionale “Aquileia Mater: crocevia per l’Europea, faro per il Mediterraneo” con percorso culturale alla scoperta della romanità nel territorio goriziano. 

- 5 dicembre p.v. Sintesi delle suddette attività e Convegno “Macor” per il 60° del Centro “Rizzatti” e di “Iniziativa Isontina”. 

[home page] [lo staff] [meteo]