tratto da


torna alla homepage


A Sauris la zipline più lunga d’Europa


A Sauris è stata inaugurata la zipline più lunga d’Europa. Un cavo diviso in tre tronconi, di cui il più lungo di oltre 1000 metri, passa sul lago di sauris a circa 100 metri d’altezza. Gli altri tronconi, il Volo dell’aquila di 570 metri e il Volo del falco di 590 metri passano sulle foreste di abeti, partendo dal monte Ruche.

Un’esperienza adrenalinica da vivere in circa due ore tra voli agganciati ai cavi ad oltre 80 chilometri orari, panorami mozzafiato a volo d’uccello e camminate a piedi per raggiungere i punti di partenza, sempre assistiti da un istruttore. Presente all’inaugurazione della zipline insieme all’ideatore Sandro Petris, al sindaco di Sauris, Ermes Petris, all’assessore di Ampezzo Valentina De Luca e al direttore marketing di Promoturismofvg, Bertero, l’assessore regionale Barbara Zilli ha rimarcato che questa iniziativa è fonte di attrazione ma anche segnale di ripartenza imprenditoriale, da parte di chi ha creduto in questo progetto.

“Zipline Experience – ha ricordato l’assessore Zilli – è un’iniziativa selezionata e finanziata nell’ambito dei fondi messi a disposizione dal programma comunitario Por-Fesr

2014-2020, che Friuli Innovazione ha supportato nell’ambito del programma di pre-incubazione di imprese culturali, creative e turistiche.

“La Zipline – ha concluso l’assessore regionale – metaforicamente rappresenta una sfida post pandemia, ossia un lancio nel vuoto ma ben ancorati ad un cavo d’acciaio rappresentato dal sostegno che le istituzioni stanno fornendo al mondo economico per supportarlo nella fase di ripartenza. Una sfida che spero possa rappresentare un esempio per molti altri imprenditori”.


[home page] [lo staff] [meteo]