tratto da


torna alla homepage


"International Lab of Mittelmoda
– The Fashion Award 2021"


Il concorso “INTERNATIONAL LAB of MITTELMODA – The Fashion Award 2021", è nato a Gorizia 28 anni fa; in seguito è migrato a Milano, lasciando in eredità alla città isontina il Mittelmoda District Junior, dedicato ai creativi più giovani che si svolge tra ottobre e dicembre.

Quest’anno “INTERNATIONAL LAB of MITTELMODA riconferma l’organizzazione in partnership con Confindustria Moda e mette in palio, oltre ai due Premi Assoluti, anche Premi specifici per borse, scarpe, accessori, pelletteria, maglieria, occhiali, con anche due riconoscimenti alla sostenibilità ed alla collezione seasonsless. Per la prima volta anche il “Pattern Maker Award” ed un inedito Premio Speciale per il miglior digital content manager si aggiungono alla lista degli ambìti riconoscimenti.

30 proposte provenienti da tutto il mondo sono le collezioni finaliste della 27^ edizione del concorso internazionale International Lab of Mittelmoda – The Fashion Award che si contenderanno gli undici premi in palio. La selezione dei finalisti è stata effettuata dalla Giuria, presieduta dal Presidente Matteo Marzotto, e composta da esperti del settore, da manager degli uffici stile delle aziende che sostengono l’iniziativa e dai rappresentanti di Confindustria Moda , di Camera Nazionale della Moda Italiana e di Fondazione Tessile Italiana attraverso un difficile lavoro di analisi, ricerca e valutazione degli oltre 600 iscritti di tutto il mondo; i finalisti prescelti rappresentano ben 13 nazioni.

“Siamo andati alla ricerca di nuove idee che vedremo realizzate a settembre sulla passerella di Micam. L’innovazione creativa di nuovi talenti non finisce mai e la forza di Mittelmoda è quella di riconfermarsi ancora una volta una vetrina significativa sulla creatività internazionale. Anche quest’anno tale vetrina ci ha permesso di trovare grande originalità nelle proposte iscritte al concorso – afferma Matteo Marzotto, Presidente di International Lab of Mittelmoda.

I 30 talenti selezionati dovranno sottoporsi lunedì 20 settembre al severo esame finale della Giuria e poi presenteranno le loro collezioni a giornalisti, esperti ed aziende nel grande fashion show, che – grazie alla conferma della partnership con Confindustria Moda – sarà ospitato al Micam, in Fiera Milano.

Al termine della sfilata, alla presenza dei massimi vertici del sistema moda italiano, tra i quali Cirillo Marcolin, Presidente di Confindustria Moda, Carlo Capasa, Presidente di Camera Nazionale della Moda Italiana e Simone Canclini, Presidente di Fondazione Tessile Italiana, si terrà la cerimonia di premiazione e si conosceranno i vincitori degli ambìti Premi in Palio, ricchi di interessanti novità.

SI rinnova e si fa sempre più interessante il montepremi finale. Accanto ai due Premi Assoluti (uno per l’INNOVAZIONE offerto da Confindustria Moda e Fondazione Tessile Italiana e l’altro per la CREATIVITÀ offerto da Camera Nazionale della Moda Italiana), si contano numerosi Premi Speciali. A partire dal “PATTERN MAKER AWARD” offerto da Lectra S.p.A ed al riconfermato “SUSTAINABILITY AWARD” offerto da DONDUP, vengono riproposti anche esclusivi Premi Speciali di settore, quali: il “WOMENSWEAR – MENSWEAR AWARD”, offerto da Sistema Moda Italia; il “SHOES&BAGS AWARD” offerto da Micam; il “THEONESEASONLESS AWARD” offerto da TheOneMilano; il “TEXTILE&MATERIALS AWARD” offerto da MilanoUnica; l’“ACCESSORIES AWARD” (Eyewear, Jewelry, Bijoux, Hats, Foulard, etc.) offerto da Mido ed il “KNITWEAR AWARD”, offerto da Benetton Group. Si aggiunge l’inedito e innovativo Premio Speciale “Andreas Schmeidler – Young creative leader of tomorrow – Digital Content / Web Marketing” offerto dall’Associazione “Amici di Andreas” e da Fashion Magazine, che verrà assegnato al marketer che realizzerà il più creativo piano editoriale comprensivo di relativo piano media – basato su una strategia di content marketing per il supporto e la massimizzazione delle conversioni di un e-commerce owned (di proprietà di un brand di moda) a scelta. Finalizzato a mettere in rete un network internazionale di scuole e college di Art & Design per sostenere la ricerca dei nuovi stilisti attraverso la promozione e valorizzazione della creatività internazionale, International Lab of Mittelmoda è una preziosa occasione di incontro e confronto sempre più necessaria per favorire la crescita professionale e personale dei giovani. 

Promosso da Mittelmoda International Lab, organizzazione totalmente no profit, fondata e guidata dalle principali istituzioni del settore (Camera Nazionale della Moda Italiana, Fondazione Industrie Cotone Lino, Confindustria Moda), il concorso opera con la collaborazione di diverse realtà aziendali che condividono la stessa mission. In particolare, Confindustria Moda, la Federazione confindustriale italiana che raggruppa le aziende del settore Tessile, Moda e Accessorio, ha riconfermato il ruolo di partnership strategica ed organizzativa dell’iniziativa, sia ospitando l’evento al MICAM, sia collaborando per dare al contest un futuro in cui venga data sempre maggiore attenzione non solo agli studenti in fashion design, ma anche alle altre figure professionali necessarie al comparto, spesso meno note e meno valorizzate, ancorchè indispensabili al mantenimento della qualità, del bello e ben fatto, che caratterizza il Made in Italy.

L’ELENCO DEI FINALISTI E FINALISTE

AARON MCGOURAN – Ireland – NCAD National College of Art and Design Dublin

ALEXANDRA ALONSO – Spain – LCI Felicidad Duce Barcelona

ANASTASIA CHEBOTAREVA – Russia – Accademia Costume & Moda Rome

ANGELO RAFFAELE MASCIELLO – Italy – Accademia Costume & Moda Rome

ANTONIA SCHREITER – Germany – Institut Francais de la Mode Paris

BARBARA GUIRRO – Brasil – Accademia Costume & Moda Rome

CARLOTTA SACCHET – Italy – ITS Academy Certottica Longarone

CAROLIN WOITKE – Germany – Domus Academy Milan

CESARE DI CLEMENTE – Italy – ITS Academy Certottica Longarone

CLARISSA LARRAZABAL – Venezuela – Savannah College of Art and Design Savannah

DANIEL ANGELO NICOLA – Italy – University of the Arts Bremen

ELAD OSHRI – Israel – Accademia Italiana Florence

FABRIZIO BENNICI – Italy – Accademia di Belle Arti di Brera Milan

FAUSTO VICIDOMINI – Italy – IUAD Accademia della Moda Naples

FRANCESCA MARIA CIANI – Italy – IED Istituto Europeo di Design Milan

GAL GATTENYO – USA – Shenkar College of Engineering and Design Ramat Gan

GIORGIA SINA – Italy – Istituto Marangoni Milan

GIOVANNI NOTARNICOLA – Italy – Istituto Carlo Secoli Milan

GIULIA FERRUZZA – Italy – Istituto Modartech Pontedera

GIUSEPPE DANZA – Italy – Istituto Marangoni Milan

HUIHAI CHEN – China – London College of Fashion London

KATE BARTON – USA – Savannah College of Art and Design Atlanta

MARIE BERNADETTE WOEHRL – Germany – Accademia Costume & Moda Rome

MARINA TIMONOVA – Russia – Istituto Marangoni London

MIA SEO – South Korea – Savannah College of Art and Design Savanna

MINJAE LEE – South Korea – University of Westminster London

MINJIN KIM – South Korea – Istituto Marangoni Milan

PATRYCJA SEGEDYN – Poland – Cracow School of Art and Fashion Design Cracow

SHANI AXELRAD – Israel – Shenkar College of Engineering and Design Ramat Gan

YUTA SETOGAWA – Japan – ESMOD Tokio


[home page] [lo staff] [meteo]