torna alla homepage


Autovie Venete: lavori tra Redipuglia e Trieste-Lisert


Proseguono gli interventi per la messa in sicurezza delle pareti rocciose lungo l’autostrada A4 nel tratto compreso tra Redipuglia e Lisert in entrambe le direzioni. Un lavoro che rientra nel programma complessivo che Autovie Venete ha pianificato per tutte le scarpate e che, nei prossimi due anni, interesserà 22 punti per una superficie complessiva di 26 mila metri quadri. Dalla tarda serata di lunedì 15 fino al 31 dicembre le attività si concentreranno poco prima della barriera del Lisert sulla carreggiata est in direzione Trieste. 

L’intervento e la messa in sicurezza della circolazione

Il tratto interessato in questa fase è lungo 500 metri e prevede la messa in sicurezza di 4.000 metri quadri di superficie di roccia. Si tratta di uno degli interventi più consistenti e delicati dell’intera operazione sulla quale Autovie ha investito circa 2 milioni di euro. A partire quindi dalle 22,00 di lunedì 15 alla mezzanotte gli operai della Dolomiti Rocce 4.0 posizioneranno le barriere in calcestruzzo per la predisposizione del cantiere. In quelle due ore – fascia oraria scelta perché a minor flusso di traffico - si procederà solo sulla corsia di sorpasso. La corsia di marcia verrà riaperta subito dopo per poi essere richiusa dalle 9.30 di martedì 16 fino a tarda serata. Nei giorni seguenti, mercoledì 17 e giovedì 18 e così anche la settimana successiva da lunedì 22 a giovedì 25 - sempre dalle 9.30 fino a tarda serata - la corsia di marcia verrà interdetta al traffico e quindi la circolazione sarà deviata in quella di sorpasso. Questo per consentire agli operai e ai tecnici rocciatori di togliere le attuali reti di protezione, disboscare, ripulire dalla vegetazione e dai massi instabili l’intera parete, srotolare e fissare le nuove reti mettendo così in sicurezza l’intera area. Nei giorni successivi, da venerdì 26 ottobre, il traffico tornerà a scorrere anche sulla corsia di marcia. 

[home page] [lo staff] [meteo]