torna alla homepage


Settimane verdi nella Riserva
naturale regionale Foce dell’Isonzo "Summer edition"

Ancora posti disponibili per la settimana dal 7 all'11 agosto e dal 28 agosto al 1 settembre.

Settimane verdi dedicate ai ragazzi dai 6 anni in su: i ragazzi avranno modo di trascorrere 5 giorni (da lunedì a venerdì) nella Riserva naturale e saranno impegnati in diverse attività legate al mondo dei cavalli (cura, gestione, monta), naturalistiche (visite guidate, laboratori incentrati su diversi argomenti sia botanici che faunistici) e di sport e divertimento (in collaborazione col Beach Sport Tenuta Primero) con la possibilità di pernottamento in pensione completa.

L’attività è patrocinata dalla Fondazione Carigo (Cassa di Risparmio di Gorizia) e dal Comune di Staranzano, capofila dell’organo gestore della Riserva.

Calendario settimane che verranno attivate con un minimo di 8 iscritti:

19 giugno - 23 giugno
26 giugno - 30 giugno
10 luglio - 14 luglio
17 luglio - 21 luglio
31 luglio - 4 agosto
7 agosto - 11 agosto
28 agosto - 1 settembre

LA RISERVA

La Riserva Naturale Regionale Foce dell'Isonzo, designata zona umida di importanza internazionale ai sensi della Convenzione Ramsar e secondo miglior progetto di rinaturalizzazione Natura 2000 in Europa, è un ambito naturale protetto le cui strutture sono finalizzate alla fruizione scientifica e turistica.

Arrivando all'Isola della Cona, che si può considerare il cuore della riserva, si incontra il centro visite, moderna struttura dotata di un museo nel quale gli ambienti della riserva vengono presentati attraverso un'esperienza multisensoriale, per capire e conoscere, mediante diorami, vasche tattili, ricostruzioni di ambienti, erbari ed un rifugio dotato di comode stanze per un totale di 20 posti letto e di un grande soggiorno con cucina.

A poca distanza si trova il vecchio centro visite, ora Museo della Papera, che è un osservatorio attrezzato con pannelli esplicativi, disegni e modelli, per favorire il riconoscimento e l'osservazione delle specie di uccelli presenti.

Al piano terra della struttura si trova il punto ristoro "al Pettirosso" dove è possibile pranzare o semplicemente sostare per uno spuntino osservando l'incantevole panorama dalle ampie vetrate.

Nel territorio della Riserva si possono percorrere alcuni sentieri che offrono diverse possibilità: da una breve passeggiata fino all'osservatorio della Marinetta, a percorsi un pò più lunghi, fino agli osservatori del Biancospino, del Cioss e Punta Spigolo, alla foce del fiume Isonzo.

PROGRAMMA COMPLETO

Attività naturalistiche:

- Visite guidate tematiche all’interno della Riserva alla scoperta dei segni che lasciano dietro di sé gli abitanti del bosco.

Durante le escursioni si cercheranno i segni di presenza degli animali per capire cosa succede in natura di nascosto dal nostro sguardo stimolando lo spirito di osservazione dei bambini, dando l’occasione di approfondire argomenti legati alla biologia degli animali presenti in Riserva.

- Laboratori naturalistici sul tema degli animali, delle piante, dell’energia, dell’acqua, e del riciclo.

Durante i laboratori i ragazzi avranno modo di analizzare l’ambiente prendendo confidenza con gli strumenti di analisi che utilizzano i professionisti ed imparando ad utilizzare lenti di ingrandimento, microscopi, bussole e termometri o ancora potranno esprimere la propria fantasia per scoprire quante cose si possono creare con quello che finisce nel cestino, focalizzandosi su oggetti utili all’ambiente ed alla Riserve (vasi, mangiatoie, orti verticali ecc.).

Attività equestri:

Le attività inizieranno quotidianamente col recupero dei cavalli nei pascoli della Riserva dove vivono liberi ed hanno un importante ruolo di mantenimento dei pascoli e dei prati da sfalcio.
I ragazzi nel corso delle attività equestri avranno modo di apprendere:

- biologia, anatomia ed etologia: morfologia del cavallo, le andature del cavallo ed il suo comportamento.
- cura e gestione del cavallo: l’alimentazione del cavallo, la scuderia ed il grooming, la preparazione del cavallo
- cura e manutenzione delle attrezzature per l’equitazione

E naturalmente non mancheranno le attività equestri a terra ed in sella diversificate per livello!

News 2017:
….alla scoperta della Valle Cavanata
a piedi e in bicicletta...

La Riserva Naturale Regionale Valle Cavanata è un'area protetta del comune di Grado, in provincia di Gorizia, zona umida d’importanza internazionale ai sensi della Convenzione di Ramsar e sito Natura 2000 (ZPS e ZSC).

…e tanto divertimento in spiaggia e sui giochi acquatici...

Grazie alla collaborazione con il Campeggio Primero, i ragazzi avranno modo di divertirsi in spiaggia, in piscina ed all’interno del nuovo parco giochi acquatici del Beach Sport Tenuta Primero!

Cosa portare?
Necessario: pantaloni comodi (tuta) lunghi e corti, magliette, scarpe da ginnastica, ciabatte e cappellino, costume da bagno, telo da mare, protezione solare, spray antizanzare.
Fornito da noi: cap per le lezioni a cavallo, salvagente per il parco acquatico, tutti i materiali per le attività naturalistiche, asciugamani e lenzuola e, se necessario, servizio di lavanderia compresi nel prezzo.
Facoltativo: pantaloni e stivali da equitazione, binocolo, macchina fotografica
Obbligatorio: tanta voglia di divertirsi!

Orari:
8:00 Sveglia e colazione
9:00 Inizio attività della mattina
10:30 Merenda
13:00 Pausa pranzo e relax
14:30 inizio attività del pomeriggio
17:00 Merenda
20:00 Cena

Costo:
1) 180 euro per il pacchetto giornaliero
2) 250 euro per il pacchetto in pensione completa

Scontistica speciale (modalità di sconto non cumulabili fra loro):
1) Sconto amici: per ogni amico che si iscriverà verrà riconosciuto al partecipante uno sconto del 15% cumulabile e valido fino ad un massimo di 6 amici iscritti nella stessa settimana.
2) Sconto fedeltà: sconto del 20% a partire dalla seconda settimana di iscrizione
3) Sconto fratelli: sconto del 30% sul prezzo totale finale a partire dal secondo figlio iscritto.

Info ed iscrizioni
Per info e prenotazioni rivolgersi alla Società Cooperativa Rogos (info@rogos.it) che opera nella gestione di aree protette dal 2006 ed è attualmente gestore della Riserva naturale Foce dell’Isonzo (Staranzano, GO) del Centro Visite Gradina all’interno della Riserva naturale dei Laghi di Doberdò e Pietrarossa (Doberdò del Lago, GO), del Giardino botanico Carsiana (Sgonico, TS) e della Riserva naturale Valle Cavanata (Grado, GO).

Scarica qui il programma completo!

Scarica qui il modulo di iscrizione!

Società Cooperativa ROGOS
Telefono: 333-4056800 
e-mail: info@rogos.it 
www.rogos.it 

Orari del Centro visite e del punto di ristoro Al Pettirosso

Il Centro visite dell'Isola della Cona, con il suo museo dedicato alla Riserva, e il punto di ristoro Al Pettirosso sono aperti ogni giorno dalle 9.00 al tramonto.

Costo di ingresso in Riserva:
- biglietto intero 5€
- biglietto ridotto 3,50€

Maggiori info al sito parks.it, alla pagina Facebook della Riserva e dei bianchi Cavalli Camargue!


[home page] [lo staff] [meteo]