torna alla homepage


OPI, buone pratiche socio-sanitarie sul territorio:
al via il bando dell'edizione 2018


Al via l’edizione 2018 del bando che promuove buone pratiche socio-sanitarie sul territorio: l’iniziativa è proposto ancora una volta da OPI, l’Ordine delle Professioni Infermieristiche, che a Trieste raggruppa oltre 2mila infermieri della provincia.

Si tratta di un progetto di crowdfunding con finalità di supporto socio-sanitario: OPI lo ha avviato il 20 luglio scorso con la Serata di Solidarietà che ha permesso di raccogliere i fondi destinati al progetto di prossima selezione. Sarà premiato, con un gettone di 1000 euro, un progetto specifico realizzato da cittadini o da enti/associazioni del territorio, in fase di avvio o già in essere, finalizzato a un supporto fattivo alla cittadinanza in ambito sanitario, socio-sanitario o sociale.

Potranno partecipare, fra gli altri: associazioni di volontariato iscritte all’Albo/Registro delle Associazioni di Volontariato di cui al D. legislativo 3/7/2017 n, 117; fondazioni, associazioni ed organizzazioni senza scopo di lucro; associazioni per la tutela e valorizzazione della natura e dell’ambiente; associazioni culturali; associazioni di Promozione Sociale; enti confessionali e Organismi religiosi; associazioni di categoria ed enti di formazione.

I progetti sottoposti alla Commissione OPI avranno come motivo ispiratore le politiche di tutela della salute e potranno consistere in azioni educative, attività di tutela civica, di prevenzione e di pubblica utilità, progetti di sviluppo e approfondimento di contenuti di promozione sociale e culturale, promozione e sviluppo delle economie locali con ricadute in termini di salute, ed altre iniziative accomunate da analoghe finalità.

«L’indizione del bando nasce da uno degli obiettivi che OPI si è dato per il triennio 2015/2017 - ricorda il Presidente, Flavio Paoletti - Vogliamo consolidare il ruolo del cittadino quale interlocutore fondamentale, motore di progetti solidali e insieme destinatario degli interventi. Un circolo virtuoso per rendere tutti più partecipi e consapevoli delle necessità e dell’evoluzione socio-sanitaria intorno a noi». Tutte le informazioni e le modalità per la presentazione della domanda sono disponibili sul sito OPI Trieste www.ipasvitrieste.it Info, tel 040.370122.


[home page] [lo staff] [meteo]