torna alla homepage


Proroga del contratto di locazione del
Park Hotel di Muggia per l’accoglienza di
persone autosufficienti affette da COVID-19


Con nuovo decreto di ASUGI, è stata prorogata la locazione della struttura alberghiera Park Hotel, sita a Muggia in via Bonomo n.1, per l’accoglienza di persone autosufficienti affette da COVID-19 asintomatiche o paucisintomatiche, secondo il testo del contratto già sottoscritto dalle parti.

Infatti, considerati il carattere diffusivo dell’epidemia e l’aumento dei casi sul territorio, la nuova struttura era stata identificata in accordo con il Piano di potenziamento e riorganizzazione della rete di assistenza, che prevede l’identificazione di luoghi da destinare all’assistenza di casi positivi al SARS-CoV-2 e alla gestione del loro isolamento.

L’attuale andamento della situazione epidemiologica, anche in relazione alla durata dello stato di emergenza, ha reso necessaria e opportuna la proroga della locazione, che sarà valida fino al 30/04/2021, fatto salvo il diritto di recesso o un’eventuale proroga della locazione per ulteriori periodi da determinarsi in base all’andamento della situazione.

Nella prospettiva di garantire all’utenza la necessaria continuità assistenziale, sono state valutate come prioritarie le esigenze sanitarie sottese alla proroga della locazione in essere.

La dott.ssa Ofelia Altomare, direttore del Distretto 3, è stata confermata Responsabile Aziendale della Struttura.


[home page] [lo staff] [meteo]