torna alla homepage


ASUGI: indizione di un avviso pubblico per la raccolta di manifestazioni di interesse al conferimento di incarichi di lavoro autonomo e di collaborazione coordinata e continuativa


ASUGI, verificata l’impossibilità di assumere personale in via ordinaria, procede all’apertura di un avviso pubblico di manifestazione di interesse per il conferimento di incarichi di lavoro autonomo, di collaborazione coordinata e continuativa, rivolto a Dirigenti medici, veterinari e altri Dirigenti del ruolo sanitario collocati in quiescenza, nonché al personale del ruolo sanitario del comparto collocato in quiescenza.

I contratti saranno stipulati sulla base di un elenco di idoneità, redatto in ordine cronologico di presentazione della manifestazione di interesse, in coerenza con le esigenze che saranno determinate dall’Azienda e tenuto conto dell’entità delle ulteriori istanze pervenute, compresa la definizione della sede ove espletare la mansione.

A fronte dell’erogazione delle prestazioni sanitarie viene previsto un compenso orario pari a:

• € 60,00 per incarichi di lavoro autonomo, anche di collaborazione coordinata e continuativa, conferiti a medici, veterinari e altri Dirigenti del ruolo sanitario collocati in quiescenza;

• € 30,00 per incarichi di lavoro autonomo, anche di collaborazione coordinata e continuativa, conferiti a professionalità sanitarie rientranti nelle figure del comparto, collocate in quiescenza

Le procedure di reclutamento ordinarie avranno in ogni caso la precedenza sugli incarichi in oggetto (che verranno attivati solo nei casi di impossibilità di coprire i fabbisogni mediante graduatorie di concorso o avviso pubblico).

Il presente avviso rimane aperto sino a copertura della necessità assistenziale e comunque non oltre il 31/12/2022, salvo possibilità di proroga.

[home page] [lo staff] [meteo]