torna alla homepage


ASUGI ringrazia la Fondazione Corpo Italiano
di Soccorso Ordine di Malta per la donazione


Oggi alle 15 il Direttore generale dott. Antonio Poggiana riceve il Dott. Antonio Maria Miotti Referente Sanitario CISOM,il Capo Raggruppamento per il Friuli Venezia Giulia, Bruno Stepancich e il Capo Gruppo Gorizia-Trieste, Carmen Russian per l’accettazione ufficiale della donazione.

La Fondazione Corpo Italiano di Soccorso Ordine di Malta ha donato al personale di ASUGI dispositivi di protezione individuale come mascherine chirurgiche a tre e quattro strati, occhiali protettivi e camici monouso.

Il CISOM è parte del Sovrano Ordine di Malta, una delle istituzioni più antiche della civiltà occidentale e cristiana, presente in modo permanente con progetti medici, sociali e umanitari nella maggior parte dei Paesi nel mondo. 

Il Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta – CISOM viene fondato ufficialmente il 24 giugno 1970 quale Corpo di volontariato ad ordinamento civile dell’Associazione dei cavalieri italiani del Sovrano Militare Ordine di Malta, e proprio quest’anno viene celebrato il 50° della fondazione.

“Tale donazione riveste particolare importanza nell’attività giornaliera del personale sanitario data la necessità di garantire la protezione individuale per arginare la diffusione del Covid19” ricorda il Vice Presidente FVG Riccardo Riccardi. “Ringrazio i volontari CISOM della nostra Regione che da anni sono impegnati in svariate attività solidali: collaborano,ad esempio, da tempo alla Giornata della Raccolta del Farmaco in diverse farmacie, sono spesso di supporto ad organizzazioni diocesane come ad esempio la Caritas e la San Vincenzo, svolgono attività di assistenza e di sostegno anche nelle emergenze nazionali”

[home page] [lo staff] [meteo]