torna alla homepage


Attività 2022 Museo di Storia Naturale di Trieste


PASSEGGIANDO SI IMPARA

conferenze fuori dal comune dei Musei Scientifici di Trieste

Quanti posti ha la sala conferenze? Vedrò belle immagini? Ci sarà spazio per le domande? Tutti dubbi che possiamo dimenticare con le nuove “conferenze fuori dal comune” del Museo Civico di Storia Naturale, dell’Aquario Marino e dell'Orto Botanico di Trieste.

Per ogni argomento niente aule o lezioni, ma una passeggiata in un luogo che possa raccontarci qualcosa dell’argomento trattato, per vedere, toccare e comunicare passeggiando tra la natura e rispondendo alle domande sulla natura, proprio nella natura. Unendo la salute data del condividere le conoscenze scientifiche a quella che il fare un po’ di moto dona al nostro corpo. “Passeggiando si Impara” avviene su comodi sentieri ed è adatto a tutti: anche e soprattutto alle famiglie. Come semplici e informali saranno le nostre chiacchierate all’aria aperta, della durata di circa 3 ore.

La partecipazione è gratuita previa iscrizione all'attività tramite la compilazione del modulo, scaricabile dalla pagina web del museo, https://museostorianaturaletrieste.it/. La compilazione
potrà avvenire anche al momento del ritrovo. Il ritiro del modulo di iscrizione avverrà nel luogo della
visita.

2 aprile
Basovizza, paleopasseggiata alla scoperta dei fossili e delle miniere di carbone
Deborah Arbulla e Carlo Corradini
Ritrovo al parcheggio di Basovizza all'inizio del sentiero Ressel e della strada pedonale SP27.
ORE 14.45 raccolta iscrizioni obbligatorie. ORE 15.00 partenza.

9 aprile
Animali alieni, esotici, invasivi: colpevoli o innocenti?
Nicola Bressi
Ritrovo in Via dei laghetti, Noghere (Muggia)
ORE 14.45 raccolta iscrizioni obbligatorie. ORE 15.00 partenza.

16 aprile
Con l’esperto botanico del Civico Orto Botanico di Trieste, Massimo Palma, sabato 16 aprile, vigilia di Pasqua, alle 10 in punto: si parte alla scoperta delle fioriture primaverili dello storico giardino fiorito di Via Marchesetti. Passeggiando insieme scopriremo le collezioni botaniche e i mille segreti per coltivare le diverse specie. Piante utili o molto pericolose, soavemente profumate, o sorprendentemente apprezzate magari solo dagli insetti. E ancora rari fiori esotici e preziosi vicini di casa; tutte specie e varietà che continuano ad emozionarci con le loro armoniose forme e i loro vividi colori.
Ritrovo alle 9.50 all’ingresso del Civico Orto Botanico di Via Marchesetti a Trieste.
Per questa attività non è necessario il modulo d’iscrizione.

7 maggio
Da Padriciano a Gropada. Caccia fotografica a fiori, insetti e rocce
Deborah Arbulla e Andrea Colla
Ritrovo al parcheggio principale del Sincrotrone a Basovizza.
ORE 14.45 raccolta iscrizioni obbligatorie. ORE 15.00 partenza.

14 maggio
Passeggiata dal porticciolo dei filtri a Santa Croce alla scoperta di piante e animali marini del Golfo
di Trieste
Andrea Gergic
Ritrovo al porticciolo dei filtri.
ORE 14.45 raccolta iscrizioni obbligatorie. ORE 15.00 partenza.

28 maggio
Vipere e serpenti tra mito e realtà
Nicola Bressi e Andrea Dall'Asta
Ritrovo presso il parcheggio di San Pelagio.
ORE 16.45 raccolta iscrizioni obbligatorie. ORE 17.00 partenza.

11 giugno
Riscoprire gli antichi ambienti del Carso: animali e uomini tra Slivia e Visogliano
Paolo Paronuzzi, gestione organizzativa Deborah Arbulla
Ritrovo alla stazione ferroviaria di Visogliano (strada Sistiana—Malchina).
ORE 14.45 raccolta iscrizioni obbligatorie. ORE 15.00 partenza.

25 giugno
Ma dove scorre il Timavo sotto di noi?
Sergio Dolce, gestione organizzativa Deborah Arbulla
Ritrovo al parcheggio dello stagno di Percedol (strada provinciale 9).
ORE 14.45 raccolta iscrizioni obbligatorie. ORE 15.00 partenza.

1 ottobre
Il Carso in autunno. Passeggiata verso il Cocusso
Andrea Colla
Ritrovo a Pesek, al parcheggio vicino la chiesetta della Beata Vergine Immacolata.
ORE 14.45 raccolta iscrizioni obbligatorie. ORE 15.00 partenza.

22 ottobre
Fossili in città. Passeggiata alla scoperta delle rocce e dei fossili nascosti tra palazzi, monumenti e
strade della città.
Deborah Arbulla
Ritrovo davanti all'Acquario marino.
ORE 14.45 raccolta iscrizioni obbligatorie. ORE 15.00 partenza.
Appuntamenti in Museo - La scienza racconta 2022
Al Museo Civico di Storia Naturale di Trieste sono programmati alcuni appuntamenti:

12 Novembre
MUSEO SEGRETO: visita ai depositi della biblioteca
Livio Fogar
Museo Civico di Storia Naturale di Trieste, via dei Tominz, 4.
Inizio ore 11.00
Attività gratuita con pagamento del biglietto d’ingresso al Museo

19 Novembre
MUSEO SEGRETO: visita al deposito di botanica
Fulvio Caruso Tomsich
Museo Civico di Storia Naturale di Trieste, via dei Tominz, 4.
Inizio ore 11.00
Attività gratuita con pagamento del biglietto d’ingresso al Museo

26 Novembre
MUSEO SEGRETO: visita ai depositi di zoologia
Nicola Bressi
Museo Civico di Storia Naturale di Trieste, via dei Tominz, 4.
Inizio ore 11.00
Attività gratuita con pagamento del biglietto d’ingresso al Museo

10 Dicembre
MUSEO SEGRETO:visita ai depositi di entomologia
Andrea Colla
Museo Civico di Storia Naturale di Trieste, via dei Tominz, 4.
Inizio ore 11.00
Attività gratuita con pagamento del biglietto d’ingresso al Museo

17 Dicembre
MUSEO SEGRETO: visita ai depositi di paleontologia
Deborah Arbulla
Museo Civico di Storia Naturale di Trieste, via dei Tominz, 4.
Inizio ore 11.00
Attività gratuita con pagamento del biglietto d’ingresso al Museo

Chi siamo:
Deborah Arbulla: conservatore paleontologo Museo Civico di Storia Naturale di Trieste
Nicola Bressi: conservatore zoologo Museo Civico di Storia Naturale di Trieste
Fulvio Caruso Tomsich: istruttore culturale sezione botanica Museo Civico di Storia Naturale di
Trieste
Andrea Colla: entomologo Museo Civico di Storia Naturale di Trieste
Carlo Corradini: professore di paleontologia Università degli Studi di Trieste
Andrea Dall’Asta: erpetologo Civico Aquario Marino
Sergio Dolce: CAT, già direttore del Museo Civico di Storia Naturale di Trieste
Livio Fogar: funzionario direttivo, biblioteca Museo Civico di Storia Naturale di Trieste
Andrea Gergic: itticultore Civico Aquario Marino
Massimo Palma: curatore del Civico Orto Botanico
Paolo Paronuzzi: professore di geologia applicata Università degli Studi di Udine e geoarcheologo

[home page] [lo staff] [meteo]