torna alla homepage


Fede e Arte a Trieste oggi: presentato il programma

Martirio e riconciliazione dal 22 gennaio al 2 febbraio

La Diocesi di Trieste con la collaborazione di artisti (pittori, scultori, letterati, musicisti, fotografi, attori) presenti sul nostro territorio e l’apporto di alcuni ospiti dalla Francia offre dal 22 gennaio al 2 febbraio una serie di appuntamenti culturali.

La tematica individuata collegialmente è quella del Martirio e Riconciliazione, tratta dalle lettere pastorali “Una vita da santi” e “Riconciliati in Cristo” che l’Arcivescovo, mons. Giampaolo Crepaldi, ha offerto alla Diocesi per la Quaresima negli ultimi due anni.

L’esposizione di arti visive, la lettura dei brani letterari e la conferenza si terranno presso la Sala Xenia, ex Sala Giubileo, della Comunità Greco Orientale, il concerto finale verrà poi ospitato dalla chiesa di Nôtre Dame de Sion.

Con questo evento la nostra Chiesa offre, attraverso la cultura, la bellezza del messaggio cristiano pensato e realizzato da laici, uomini e donne, che vogliono in tal modo trasmettere il loro stupore di fronte a Cristo Maestro.

Inaugurazione mostra arti visive
Mercoledì 22 gennaio 2020
ore 18.00
Sala Xenia
Riva III Novembre, 9 - Trieste 

Conferenza
Arte e Spiritualità
Relatore: Padre Yves-Marie Lequin
Delegato episcopale per la cultura e cappellano degli artisti della Diocesi di Nizza
Venerdì 24 gennaio 2020
ore 18.00
Sala Xenia
Riva III Novembre, 9 - Trieste

Letteratura
Racconti sulla Riconciliazione
Lunedì 27 gennaio 2020
ore 18.00
Sala Xenia
Riva III Novembre, 9 - Trieste

[home page] [lo staff] [meteo]