torna alla homepage


Federsanità ANCI FVG: focus su vaccinazioni
e bilanci ASP e Case di riposo & MMG
proposte regionali e nazionali


Le criticità per i bilanci di ASP e Case di Riposo comunali, con richiesta di risorse dedicate, il Piano regionale delle Vaccinazioni COVID e la presenza dei Medici di Medicina Generale sul territorio,

sono stati questi i principali temi trattati in occasione dell’Ufficio di Presidenza di Federsanità ANCI FVG che si è riunito venerdì ed ha, inoltre, preso atto dell’importante riconoscimento da parte Federsanità nazionale tramite le designazioni del Presidente, Giuseppe Napoli, nel Consiglio nazionale ANCI e quale coordinatore per i rapporti con la rete nazionale Città Sane OMS e del Vice presidente, Antonio Poggiana nel Gruppo di lavoro di ANCI Welfare per integrazione sociosanitaria. 

La riunione, presieduta da Giuseppe Napoli, ha costituito anche l’occasione per il primo incontro con il neo presidente dell’ASP “La Quiete” di Udine, Alberto Bertossi, che sarà invitato permanente nell’organismo.

Tra i principali temi affrontati: la richiesta congiunta con ANCI FVG ad Anci Nazionale per individuare criteri specifici per l'assegnazione di risorse ai Comuni dotati di Case di Riposo. A tal fine l'Ufficio di Presidenza ha condiviso la proposta del coordinatore delle Case di Riposo comunali, Renato Barbalace, Vice Sindaco di Tricesimo e del Sindaco di Gemona, Roberto Revelant.

Grande attenzione anche per il Piano regionale di vaccinazioni e le criticità per i Bilanci delle ASP e Case di Riposo comunali, tramite gli aggiornamenti forniti dal coordinatore dei DG delle strutture associate, Giovanni Di Prima . "Nel 2020 le tematiche inerenti ASP e Case di Riposo comunali – ha richiamato Napoli- hanno impegnato la maggior parte dell’attività dell’associazione, con frequenti incontri con il Vice Presidente Riccardi e la DC Salute Zamaro per lo scambio di richieste e proposte.

E proprio per rispondere in modo sempre più adeguato alle esigenze delle strutture residenziali per anziani tramite puntuali sondaggi, approfondimenti e proposte, è stato dato parere positivo per la conferma di Giovanni Di Prima, DG di ASP Umberto I^ Pordenone, quale coordinatore dei DG delle ASP e Case di Riposo comunali e la convenzione con ASP Umberto I^ di PN.

Di Prima ha ringraziato e ha sintetizzato le principali iniziative del 2020 tra cui il progetto “Emergenza Covid” con l’attivazione del "Fondo di rotazione" di cui hanno beneficiato, negli ultimi mesi, 7 strutture e l'attivazione di tre gruppi di acquisto per tamponi rapidi che, complessivamente hanno coinvolto ben 25 realtà, non solo ASP e Case di Riposo comunali, ma anche Comuni, Cooperative e un’ATER.

Quindi, su proposta del sindaco di Tavagnacco, Moreno Lirutti, è stato approfondito il tema la presenza dei Medici di Medicina Generale nei diversi territori, con la proposta revisione delle quote pazienti per cui è stato attivato un GL dedicato, coordinato da Poggiana, a cui saranno invitati l DG di ARCS FVG e delle Aziende sanitarie per definire proposte, sia in sede regionale che nazionale.

Infine, la segretaria regionale Tiziana Del Fabbro, ha aggiornato i presenti sull’importante progetto pluriennale ( da dicembre 2018) “FVG IN MOVIMENTO.10mila passi per la Salute”- II^ Bando per i Comuni 2021, per cui su richiesta di alcuni Comuni, l’Ufficio di Presidenza ha dato parere positivo per la PROROGA della SCADENZA FINO AL 15 MARZO prossimo.


[home page] [lo staff] [meteo]