torna alla homepage


Festa dei Nonni il 2 ottobre: il regalo perfetto?
I libri "Nonno parlami di te" e "Nonna parlami di te"


Evviva i nonni! Sono già 12 milioni e mezzo in Italia e tutti i dati certificano che continueranno ad aumentare e saranno una forza sempre più importate e statisticamente presente nella società. Ma al di là dei numeri, i nonni sono soprattutto un punto di riferimento prezioso per tutti i bambini (e non solo).

Nell’era della comunicazione globale l’immagine di un nonno che racconta la sua vita al nipotino ha una forza che nessuna storia postata sui social riesce a replicare: è la forza della tradizione orale. La forza della vita di milioni di persone che in Italia hanno fatto la storia senza neppure accorgersene. Una storia vissuta, carica di sentimenti, di emozioni che in un bambino lasciano il segno.

Raccontarsi, parlarsi, è la radice di una famiglia. Già, ma nelle nostre vite frenetiche quando c’è il tempo? Per cominciare a farlo, ecco il regalo perfetto per la Festa dei Nonni del 2 ottobre, un libro speciale da scrivere insieme: Nonna parlami di te e Nonno parlami di te, nelle migliori librerie e online sul sito www.nonna-nonno.it

La società di oggi mette al primo posto la capacità produttiva e l’utilità delle persone e tutto ciò ha portato alla costituzione di nuclei famigliari ridotti, in cui i nonni forse hanno visto cambiare il loro ruolo, rimanendo però sempre il fondamento e il riferimento per la famiglia. La digitalizzazione poi ci ha fatto smarrire alcune abitudini, come quella di scrivere un biglietto di auguri a mano o di sfogliare un giornale e sicuramente la generazione dei millennials – dei nipoti - è quella più direttamente interessata da questo tipo di cambiamenti.

Eppure ancora oggi il racconto orale è capace di incantare, di far emergere personaggi, misteri, luoghi e paure antiche appartenenti alla memoria collettiva, nonostante il cambiamento delle epoche e dei contesti. Nonna parlami di te e Nonno parlami di te vogliono perciò andare in controtendenza e recuperare tradizioni e usanze che sono alla base della nostra società. Sono più di un libro, perché sono una storia tutta da scrivere e da comporre e sono proprio i nonni a creare il racconto rispondendo atante domande: che cosa sognavi di diventare da grande? Com’erano i tuoi genitori e i tuoi nonni? Quali erano i tuoi giochi preferiti? Dove e quando hai conosciuto il nonno/la nonna? Quali sono le più belle esperienze che avete vissuto insieme?

Non è semplice fare un regalo ai nonni, evitando di essere scontati e banali: questi libri sono il dono perfetto che può dimostrare concretamente l’affetto e l’interesse della famiglia nei loro confronti. Scrivere il libro può essere per i nonni un modo originale di trascorrere il tempo libero o di condividerlo insieme ai propri cari, realizzando qualcosa di unico e personale, che può diventare un regalo speciale per tutta la famiglia.

Nella società di internet, del sempre connesso 24h al giorno, dei computer e dei cellulari, Nonna parlami di te e Nonno parlami di te donano anche del tempo da passare con chi si ama di più, per rallentare, soffermarsi a pensare al passato, costruire ricordo dopo ricordo e pagina dopo pagina la storia della propria famiglia.

I libri sono suddivisi in capitoli – accompagnati da testi, illustrazioni e da immagini evocative della storia e cultura italiana - che attraversano tutte le fasi della vita degli autori-nonni: dall'infanzia, agli anni della scuola, al matrimonio, passando per la vita professionale e gli interessi. C'è spazio anche per annotare ricette di famiglia tramandate di generazione in generazioni e altri aneddoti che sono preziosi perché unici per ognuno di noi, ma anche per disegnare e attaccare foto.


[home page] [lo staff] [meteo]