torna alla homepage


RIADA 2018 II Raduno Internazionale
di Acrobati e Danzatori Aerei


Mercoledì 31 ottobre dalle ore 18:30 fino a domenica 4 novembre avrà luogo il secondo raduno internazionale di acrobati e danzatori aerei in Italia, il cui acronimo è RIADA.

Si tratta della seconda edizione edizione di un evento che vuole riunire gli artisti acrobati e amatori dell'aria sia italiani che esteri, offrendo loro una formazione a 360° a livelli diversi, favorendo inoltre lo scambio e la conoscenza reciproca a livello internazionale.

Quest'anno potremo contare su insegnanti professionisti provenienti da diverse parti d'Italia, dalla vicina Slovenia, dall'Olanda dalla Spagna e dal Messico. Offriranno stage di trapezio danza, danza acrobatica su tessuti, circoteatrodanza aereo, amaca acrobatica, danza verticale, cerchio aereo, palo cinese, Mano a mano, partner acrobatic, ma anche acroyoga e yoga.

Il 31 ottobre Alle 18:00 verra proposto RIADA open spage un laboratorio aperto a tutti per provare la danza aerea su tessuti a cura di ARSMOTUS scuola di circo Evento su prenotazione 
email riada.aerialacrodance@gmial.com 

Dall'01 novembre 2018 inizieranno poi i vari workshop per gli iscritti che termineranno domenica 4 novembre sera. Per seguire le lezioni sono disponibili pass per diversi giorni nonchè pacchetti per i singoli workshop.

Domenica 4 novembre, dalle ore 18.00 invece, gli artisti di RIADA si esibiranno al primo piano del Montedoro shopping center. L'accesso è gratuito.

A chiudere l'evento quest'anno avremo dal Messico la compagnia di circo contemporaneo Calembur che presenterà in anteprima nazionale una riduzione del suo nuovo spettacolo "La muerte y otras estorias". 

Il programma e gli insegnati, nonchè i workshop vengono presentati sul sito www.riada-aerialacrodance.jimdo.com e fb https://www.facebook.com/riada.acrobats.aerial.dancers/.

Per informazioni siete pregati di rivolgervi a riada.aerialacrodance@gmail.com o di chiamare il +39 3480528311. o il +34 642483142 (whatsapp)

Si ringraziano il Montedoro Shopping, il Progetto Terminal e la Regione Friuli Venezia Giulia per la collaborazione ed il sostegno.


[home page] [lo staff] [meteo]