torna alla homepage


"Appuntamento in Adriatico": ritorna la regata
non competitiva lungo tutta la costa adriatica
a tappe in andata e ritorno


"Appuntamento in Adriatico", la regata non competitiva annunciata dal Vicepresidente nazionale di Assonautica Italiana, Roberto de Gioia, e ideata per dare nuovo impulso al turismo nautico, partirà il 3 giugno da Trieste e, dopo aver navigato lungo tutta la costa adriatica a tappe in andata e ritorno, si concluderà a Venezia il 25 luglio.

Un percorso ambizioso - ha spiegato de Gioia - che va a toccare quasi tutte le località delle sette regioni che si affacciano sulla costa Adriatica arrivando fino a Otranto fino a raggiungere addirittura Galllipoli, nel Mar Ionio, a dimostrazione della sua percorribilità e della possibilità di godere del patrimonio storico, culturale ed enogastronomico, autentica ricchezza della nostra costa.

Trieste sarà presente con un'imbarcazione a vela di rappresentanza della Città e della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia con a bordo, come annunciato dal Presidente dell’Assonautica di Trieste, Antonio Paoletti, materiale e prodotti che, assieme ad alcune proposte turistiche, saranno presentati lungo tutto il percorso.

L’Assonautica di Trieste invita pertanto alla partecipazione anche altre imbarcazioni in quanto la manifestazione è aperta a tutti, sia con natanti a vela o motore, e il tragitto può essere percorso anche solo parzialmente.

"Un'opportunità e un'esperienza utile quindi - conclude de Gioia - per conoscere meglio quanto offre il mare e il territorio della costa adriatica".

Informazioni e iscrizioni presso l’Assonautica di Trieste scrivendo a: assonauticaditrieste@confcommerciotrieste.it 

[home page] [lo staff] [meteo]