torna alla homepage


3ª edizione della Corsa dei Castelli presentata a Miramare


È stata presentata nella sala dei Gabbiani del prestigioso Castello di Miramare, la 3ª edizione della Corsa dei Castelli, in programma domenica 27 ottobre fra Miramare e il Castello di San Giusto.

IL PERCORSO
La Corsa dei Castelli è un evento che consentirà agli appassionati di runner di chiudere in bellezza la stagione della corsa all’aria aperta con la più classica delle distanze, ovvero i 10 km. Lo start sarà fissato nel parco del Castello di Miramare, mentre il traguardo per la gara competitiva è previsto nel Cortile delle Milizie del Castello di San Giusto, dopo il transito attraverso l’erta di via del Monte. La non competitiva ricalcherà lo stesso itinerario, salvo essere più corta di due chilometri, con lo striscione d’arrivo che sarà posto nei pressi di Piazza dell’Unità d’Italia. Entrambe le corse attraverseranno viale Miramare e il Porto Vecchio, dal quale vi usciranno immettendosi su largo Città di Santos.

LA PARTENZA
Lo Start è fissato per le 10.00 di domenica 27ottobre per entrambe le corse. 

GARA COMPETITIVA
Quella competitiva è una gara di carattere nazionale che costituirà prova valida per il campionato regionale di corsa su strada sui 10 km. Per rendere la competizione ancora più accattivante, quest’anno ci saranno degli incentivi per battere il tempo record della manifestazione realizzato nella scorsa edizione (30’ 13’’) in modo da far rientrare la Corsa dei Castelli fra le competizioni podistiche più veloci d’Italia. Per questo motivo saranno fissati dei bonus per chi riuscirà a completare la corsa con un tempo inferiore ai 30’ e uno ancora più consistente per chi scenderà sotto i 29’30’. Al termine della gara seguiranno le premiazioni, che si terranno nel Cortile delle Milizie del castello di San Giusto.

TOP RUNNER
È confermata la presenza dell’atleta che ha vinto la scorsa edizione, Ahmed El Mazoury, atleta italo-marocchino in forza all’Atletica Casone Noceto che nel 2018 percorse i 10 km della Corsa dei Castelli con il tempo di 30’13’’. El Mazoury sui diecimila metri piani detiene un primato personale di 28'36"40, ha otto presenze nella Nazionale Assoluta e nel 2016 è stato campione italiano negli assoluti individuali, sempre nei 10.000metri. Di qualità sarà anche la partecipazione degli altri top runner, come la pattuglia dei temibili atleti keniani quali Sammy Kipngetich (che recentemente nei 10 mila metri ha fermato il cronometro sui 28’21’’) e Julius Kipngetich Rono. Fra gli italiani da segnalare la presenza di Paolo Zanatta in forza all’Atletica Casone Noceto, il cui personale sui 10 km è di29’29”16. 

CORSA DEI CASTELLI, UNA CORSA CON LO SGUARDO ALLA CULTURA E ALLA SOLIDARIETÀ 
L’edizione 2019 della Corsa dei Castelli vede come mai prima una sinergia fra sport e cultura: quest’anno, grazie alla collaborazione con il Comune di Trieste sono previste delle convenzioni con una serie di musei cittadini: ogni iscritto alla corsa riceverà una speciale card con la quale potrà visitare gratuitamente la mostra “Disobbedisco” dedicata a Gabriele D’Annunzio, mentre potrà usufruire del biglietto a costo ridotto per accedere agli altri musei comunali, a metà prezzo per il Castello di Miramare nel weekend della gara.La Corsa dei Castelli affianca inoltre il proprio nome a quello di Bnl-Telethon nella Run Family: ogni partecipante alla non competitiva aiuterà, iscrivendosi, la nota organizzazione benefica che da anni finanzia e promuove la ricerca scientifica sulle malattie genetiche. Corsa dei Castelli è anche “green” grazie alla collaborazione con le associazioni Fare Ambiente e a Un’Altra Italia Ambiente che,nei giorni precedenti la manifestazione, contribuiranno alla pulizia della zona attorno alla pineta di Barcola. Infine il progetto Non ti Scordar di Me promosso dal Gruppo Illiria che in zona ristoro provvederà alla raccolta delle bottigliette di plastica.
Per questa edizione sono stati anche coinvolti negozi e pubblici esercizi cittadini nei quali i clienti avranno la possibilità di iscriversi alla non competitiva ad un prezzo ridotto (a 13€ anziché 15€) nella settimana precedente alla gara.
La Corsa dei Castelli sostiene infine il progetto “Healing Gardens – percorso riabilitativo outdoor” organizzato dalla SC Cardiovascolare e Medicina dello sport di ASUITs, che prevede di creare dei percorsi ginnici fruibili da chiunque, inclusi diversamente abili e sedentari, nello storico giardino dell’Ospedale Maggiore. Per partecipare basta condividere una foto (screenshot) dei km percorsi sul proprio profilo pubblico Facebook, con l’aggiunta della mention @la prevenzione scorre (identificativo dell’iniziativa), dell’hashtag #scorre05 (nome del progetto ASUITs) e dell’hashtag #bici o #piedi.

ISCRIZIONI
È possibile iscriversi a entrambe le competizioni (sia alla competitiva di 10km che alla Run Family di 8km) all’indirizzo internet https://m.keepsporting.com/cr/iTnL6mNxCG6w8Ykw5/corsa-dei-castelli
La quota fissata per partecipare alla gara dei 10 km è di 15€. Sarà possibile effettuare l'iscrizione (oltre a ritirare il pacco gara) anche venerdì 25 ottobre e sabato 26 dalle ore 9 alle 19presso il gazebo di piazza della Borsa e il mattino di domenica 27 ottobre dalle 7.30 alle 9.30 presso il Castello di Miramare versando la quota di 20€.L’iscrizione comprende: maglietta tecnica fornita dalla KARHU, bottiglietta acqua Dolomia, sacca Corsa dei Castelli, pettorale e un gadget.
L’iscrizione alla Run Family di 8 km, invece, è di 12€ fino al21 ottobre compreso, mentre dal 22 al mattino del 27 sarà di 15€.
Solo per i bambini fino ai 13 anni (accompagnati dai genitori) l’iscrizione è gratuita, mentre per i gruppi con più di 20 persone l’iscrizione alla non competitiva sarà di 10€ a persona, entrambe le iniziative sono realizzate grazie al fattivo contributo della Fondazione CRTrieste.
Da martedì 22 a giovedì 24 ottobre sarà possibile iscriversi presso il centro iscrizioni in piazza della Borsa dalle ore 16 alle ore 19, venerdì 25 e sabato 26 sempre in piazza della Borsa dalle 9 alle 19, e domenica 27 dalle 7.30 alle 9.30 presso il Castello di Miramare. Qui sarà possibile ritirare anche il pacco gara, che comprenderà la t-shirt, una bottiglietta acqua Dolomia, il pettorale e un gadget.

RINGRAZIAMENTI
Si ringrazia l’Assessore alla Cultura e allo Sport del Comune di Trieste Giorgio Rossi per condividere la nostra stessa visione dello sport, l’Assessore all’Ambiente della Regione autonoma Friuli Venezia Giulia, Fabio Scoccimarro, il Vicepresidente del consiglio regionale Francesco Russo, il Vicepresidente del Coni regionale Francesco Cipolla e infine un ringraziamento particolare a Gavino Rubattu, di BNL – Telethon per la sensibilità dimostrata anche in questa edizione della Corsa dei Castelli. Un ringraziamento particolare al Centro Commerciale Torri d’Europa per essere al fianco della Corsa dei Castelli anche in questa edizione.


[home page] [lo staff] [meteo]