torna alla homepage


"Pop! Mythology": all'Ipercity di Albignasego la mostra dedicata a Daniele Fortuna, Mr Brainwash e TVboy


Dal 23 gennaio al 12 febbraio gli spazi del Centro Commerciale Ipercity ad Albignasego (PD) ospitano "Pop! Mythology", una mostra dedicata a tre nomi di spicco del panorama artistico internazionale: Daniele Fortuna, Mr Brainwash e TVboy. 

Tra sculture e dipinti saranno 20 le opere originali esposte, presentate con un allestimento dedicato e pensato per valorizzare la diversità dei tre artisti e la peculiarità del loro linguaggio, spesso capace di cogliere con efficacia le contraddizioni e le problematiche del presente. 

Dopo la mostra "Street & Pop Culture" a gennaio 2022, e dopo i grandi murales di Tony Gallo e Carolì all'esterno del Centro, Ipercity torna a dare spazio all’arte e alla street art in particolare, confermando l’attenzione per la cultura e per le contaminazioni estetiche.

"Siamo davvero entusiasti di riproporre, dopo il successo dello scorso anno, una mostra di street art, quest’anno con 3 artisti di fama internazionale, tra cui le sculture di Daniele Fortuna" afferma Serena Galvan, Direttrice del Centro Commerciale Ipercity. "Padova ospita l’opera di street art più grande d’Italia, con i 4 mila metri quadrati realizzati nel contesto dell’impianto idrico comunale. Il nostro territorio valorizza l’arte con mostre di alto rilievo e Ipercity, in questo contesto, vuole offrire ai suoi clienti e visitatori esperienze non da meno". 

Daniele Fortuna, il primo degli artisti in mostra all'Ipercity, è un artista e scultore che è riuscito ad unire estetica Pop e forme classiche, creando un ponte tra passato e presente. Il materiale che predilige usare nelle sue sculture è il legno dipinto con colori accesi in acrilico. Da sculture con soggetti classici come Venere e Zeus a sculture con soggetti Pop come Batman e Mickey Mouse, tra le serie più note di Daniele Fortuna troviamo Colormination, Heads Will Roll e Thologiny.

Mr Brainwash, al secolo Thierry Guetta, è tra gli street artist più quotati al mondo, noto per le sue opere colorate e gioiose, che fondono immagini provenienti dalla cultura popolare, dalla storia dell’arte, dal mondo dei media e dalla pubblicità. Nel 2010 è stato protagonista del celebre docu-film diretto da Banksy "Exit Through the Gift Shop".

Grande ritorno all'Ipercity per Salvatore Benintende, meglio conosciuto come TVboy, presente anche alla mostra dello scorso anno. TVboy è uno street artist italiano esponente del movimento del NeoPop. Tra le sue opere, provocatorie e irriverenti, troviamo la celebre serie di baci raffiguranti personaggi diametralmente opposti, come Salvini e Di Maio, Papa Francesco e Donald Trump e Ronaldo e Messi. Le sue opere sono fortemente influenzate da artisti come Andy Warhol, Roy Lichtenstein, Keith Haring e Mario Schifano.

La mostra, con il Patrocinio della Provincia di Padova e del Comune di Albignasego, è gratuita e visitabile negli orari di apertura del Centro Commerciale Ipercity. 

POP! MYTHOLOGY
Dal 23 gennaio al 12 febbraio
Centro Commerciale Ipercity
Albignasego, Padova


Per maggiori informazioni www.ipercity.it


[home page] [lo staff] [meteo]