torna alla homepage


Salute: Riccardi, presidio emergenza Muggia
con sinergia Asugi-Comune


"Un risultato che consegna a Muggia una postazione di soccorso in una posizione ritenuta, rispetto alla precedente, maggiormente idonea da un punto di vista logistico alle necessitā dei cittadini. Questo obiettivo č stato conseguito in primo luogo attraverso una collaborazione virtuosa tra il Comune e l'Azienda sanitaria universitario Giuliano Isontina". Lo ha detto oggi a Muggia il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi, alla cerimonia di inaugurazione della nuova postazione del 118 operativa da oggi in via Battisti, in pieno centro della cittadina istroveneta. Il presidio si trova all'interno dell'immobile denominato "Ex Esso" e va a sostituire la postazione di Aquilinia. Alla presentazione del servizio, tra gli altri, ha partecipato anche il sindaco di Muggia Paolo Polidori.

Come ha sottolineato Riccardi, gli operatori dell'emergenza-urgenza sono particolarmente esposti in quanto affrontano situazioni impegnative che vedono le persone aver bisogno di una risposta immediata in termini di salute.

"In questo contesto - ha spiegato il vicegovernatore - bisogna comunque sempre tenere in considerazione i percorsi di appropriatezza, ovvero mantenere sempre la spesa coerente a quelle che sono le oggettive esigenze di un territorio".

Infine l'esponente della Giunta regionale, facendo riferimento al Covid, ha auspicato che l'amministrazione statale assuma delle decisioni al fine di agevolare l'attivitā ospedaliera, in particolare per consentire un'accelerazione sull'ordinaria esecuzione delle operazioni chirurgiche.


[home page] [lo staff] [meteo]