torna alla homepage


"Martiri della Libertà": cerimonia
commemorativa a Cividale del Friuli


Nella ricorrenza del 74° anniversario della fucilazione degli otto giovani Partigiani avvenuta il 18 dicembre 1944 presso il campo sportivo cittadino, che oggi in Loro ricordo è intitolato ai “Martiri della Libertà”, e in memoria dei 105 partigiani, militari e civili, trucidati nelle Fosse del Natisone, e dei tanti martiri del Cividalese e dei campi di sterminio nazisti, l’Amministrazione Comunale, in collaborazione con la locale sezione dell’A.N.P.I. Associazione Nazionale Partigiani d’Italia, e con l’A.P.O. Associazione Partigiani Osoppo-Friuli, domenica 16 dicembre ricorderà il grande contributo di sangue versato per i valori di libertà e di democrazia che oggi sono alla base del nostro vivere civile.

La Città di Cividale commemorerà la ricorrenza con una cerimonia solenne, alla quale parteciperà con il suo Gonfalone decorato di medaglia d’argento al valore per i fatti della Resistenza friulana e della Zona Libera del Friuli Orientale. Il programma prevede alle ore 10 il ritrovo delle autorità e rappresentanze presso la Loggia Municipale; alle 10.30 il corteo verso il campo sportivo “Martiri della Libertà” dove verrà deposta la corona alla lapide-ricordo; il corteo proseguirà infine verso il Cippo Monumentale nella Caserma “Francescatto”. Interverranno il Sindaco di Cividale, il Presidente dell’A.N.P.I. Provinciale, il prof. Furio Honsell, consigliere regionale. Nell’occasione, un’apposita delegazione deporrà omaggi floreali alla lapide presso il ponte sul Rugo Emiliano che ricorda i Partigiani caduti per liberare la Città, e al Monumento ai Caduti di tutte le guerre e della Resistenza - Parco Italia (viale Marconi).

In caso di maltempo, la cerimonia si svolgerà presso la Loggia Municipale.

http://www.cividale.net


[home page] [lo staff] [meteo]