Comune di Trieste


torna alla homepage


Ciclo di cinque incontri sui giochi da tavolo e di ruolo di moderna concezione presso le biblioteche comunali di pubblica lettura di San Giacomo e di Melara


Il Comune di Trieste informa che, a partire dal 21 ottobre presso le biblioteche comunali di pubblica lettura di San Giacomo e di Melara si terrà un ciclo di cinque incontri sui giochi da tavolo e di ruolo di moderna concezione che si trovano a scaffale nelle biblioteche pubbliche triestine organizzato dal Servizio Scuola, Educazione e Biblioteche del Comune di Trieste in collaborazione con l’associazione ludica ALEA e rivolto a ragazze e ragazzi dai 10 anni in su.

Non di soli libri e sale silenziose vivono infatti le biblioteche, ma di persone, incontri, creatività, relazioni. In biblioteca si trovano anche giochi da tavola e di ruolo e si gioca. Per chi volesse provare, da ottobre inizia un progetto rivolto a ragazze e ragazzi dai 10 anni in su. Intitolato “Avventure da tavolo”, è organizzato dal Servizio Scuola, Educazione e Biblioteche del Comune di Trieste presso le biblioteche comunali di pubblica lettura di San Giacomo e di Melara in collaborazione con l’associazione ludica ALEA.

Si tratta nello specifico di un percorso in 5 tappe: per cinque venerdì fino al 17 marzo 2023, dalle ore 16.00 alle ore 18.00, gli esperti di ALEA presenteranno giochi da tavolo e di ruolo di moderna concezione che si trovano a scaffale nelle biblioteche pubbliche triestine. Durante gli appuntamenti i partecipanti avranno la possibilità di apprenderne le regole semplicemente giocando in gruppo.

Sarà un’occasione per stare assieme, anche nelle biblioteche e per divertirsi gomito a gomito non standosene da soli appiccicati a uno smartphone. 

I giochi disponibili sono davvero tanti, coinvolgenti e appassionanti come le storie che narrano. Si va dai giochi da tavolo, che premiano le doti di strategia e gestione, ai giochi di ruolo di ambientazioni fantasy, horror e fantascienza: tutte attività ludiche pensate per stimolare la riflessione, la capacità di pianificare e di confrontarsi con gli altri giocatori.

E poi sono bellissimi: le case editrici sembrano fare a gara nel curarne estetica ed ergonomia, confezionando dei veri gioiellini pieni di tessere colorate, miniature espressive, tabelloni e plancette con percorsi illustrati ad arte.

A mettersi in gioco in questo progetto di valorizzazione delle biblioteche come luoghi di incontro e di socialità sono la Biblioteca Quarantotti Gambini a San Giacomo e la biblioteca in corso di allestimento all'interno del complesso di Melara, che sarà inaugurata entro la fine del 2022.

Il progetto è reso possibile dalla collaborazione con Associazione ALEA. Attiva a Trieste dal 1995, ALEA propone il gioco come opportunità di incontro e di confronto che crea soddisfazione e sviluppa relazioni amicali e capacità cognitive assieme al divertimento.

Gli incontri sono gratuiti, ma su prenotazione, telefonando alla Biblioteca Quarantotti Gambini allo 040 675 4755.

Il calendario degli incontri prevede la presentazione di tre giochi per ciascun appuntamento, a iniziare da quelli più semplici da imparare.

Gli appuntamenti sono i seguenti:

venerdì 21 ottobre, dalle 16.00 alle 18.00 in Biblioteca Quarantotti Gambini, presentazione e sessioni di gioco di AZUL, DIXIT e CASA DEI SOGNI con i tutor di Associazione ALEA.

Venerdì 25 novembre, dalle 16.00 alle 18.00 in Biblioteca Quarantotti Gambini, presentazione e sessioni di gioco di KINGDOMINO, SPLENDOR e CARCASSONNE con i tutor di Associazione ALEA.

Venerdì 20 gennaio 2023, dalle 16.00 alle 18.00 in Biblioteca di Melara, presentazione e sessioni di gioco di TAKENOKO ed ELDORADO con i tutor di Associazione ALEA.

Venerdì 24 febbraio 2023, dalle 16.00 alle 18.00 in Biblioteca di Melara, presentazione e sessioni di gioco, di TICKET TO RIDE e MICE MYSTIC con i tutor di Associazione ALEA.

Venerdì 17 marzo 2023, dalle 16.00 alle 18.00 in Biblioteca Quarantotti Gambini, sessione one shot dei giochi di ruolo WARHAMMER e D&D con i tutor di Associazione ALEA.

Per informazioni sono consultabili il sito istituzionale https://bibliotecaquarantottigambini.it/ e la pagina Facebook https://www.facebook.com/bibliotecaquarantottigambini 


[home page] [lo staff] [meteo]