Comune di Trieste


torna alla homepage


Comune di Trieste: avviso di manifestazione di interesse per la "Programmazione delle manifestazioni ed eventi di promozione commerciale sul territorio cittadino nel 2018"


Sono cresciuti in modo esponenziale i momenti di aggregazione sul territorio comunale, l'anno scorso siamo stati sommersi da moltissime richieste perchè la piazza di Trieste è molto gettonata, ma spesso la modulistica è giunta incompleta o inviata a uffici diversi.

Quest'anno vogliamo che la programmazione sia precisa e mirata, pertanto sia per agevolare il lavoro dei nostri uffici che le persone e le associazioni interessate, la convoglieremo in un unico ufficio che si coordinerà con le aree interessate, per il commercio o per altri tipologie di manifestazioni. Allo scopo di rendere sempre più viva la città, che va vissuta anche nelle periferie e per far sì che i triestini non siano costretti a rivolgersi altrove, fuori porta. In questo senso - ha spiegato l'assessore comunale al Commercio ed eventi correlati Lorenzo Giorgi nel corso di una conferenza stampa, presenti le funzionarie Francesca Dambrosi, Kristina Tomic e Barbara Comelli – presteremo ancora più attenzione a ciò che viene realizzato.

A tale proposito, è già stato emesso l'avviso di manifestazione di interesse per la “Programmazione delle manifestazioni ed eventi di promozione commerciale, nonchè di iniziative ricreative e di aggregazione sul territorio cittadino nel 2018”. Per definire il calendario degli eventi – che sarà pronto in gennaio - dalle manifestazioni commerciali alle iniziative ricreative e di aggregazione, risulta necessario – è spiegato nell'avviso – per i soggetti che intendono proporre l'organizzazione autonoma ovvero in forma di coorganizzazione (in questo caso solo associazioni senza fini di lucro) con l'Amministrazione Comunale, acquisire preventivamente le richieste descrivendo dettagliatamente il carattere dell'evento e le date proposte. Tra i criteri di valutazione, la qualità e affidabilità, la rilevanza attrattiva anche turistica, l'originalità e l'innovazione, la sfera di azione consolidata per numero di edizioni e anni di realizzazione di analoga iniziativa. In base al regolamento, la programmazione definitiva sarà poi sottoposta al vaglio della competente commissione consigliare e della Giunta comunale. 

Gli interessati potranno compilare la scheda pubblicata (per una o più iniziative nella stessa scheda) in rete civica alla voce “news”, da inviare entro le ore 12 del 22 dicembre 2017, tramite posta elettronica all'indirizzo pro-venti@comune.trieste.it o consegnata a mano all'ufficio Protocollo Generale-Accettazione atti di via Punta del Forno 2, Palazzo Eisner-Civrani-Zois (pianoterra, stanza 2, dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle 12.30 e il lunedì e mercoledì anche in orario pomeridiano, dalle ore 14 alle 16.30).


[home page] [lo staff] [meteo]