Comune di Trieste


torna alla homepage


Aree di sosta del "quadrivio" di Opicina e Park Bovedo: iniziativa Park&Bus in occasione del Carnevale


Il Comune di Trieste informa che, tra le varie iniziative previste per favorire la riuscita delle manifestazioni in programma in occasione del Carnevale e l'accessibilità alla città per cittadini e turisti, favorendo in modo complementare l’utilizzo dei mezzi pubblici da parte dei cittadini e l’uso di parcheggi periferici, intende riproporre una serie di provvedimenti, tra cui: un servizio sperimentale PARK&BUS, in collaborazione con Trieste Trasporti, che sarà attivo domenica 23 e martedì 25 febbraio, dalle ore 9 alle 14 (al costo di 1 euro, a favore degli utenti che parcheggeranno il proprio mezzo privato nei parcheggi coinvolti nell’iniziativa. Inoltre, si mettono a disposizione degli spazi di sosta su parte dell’area di parcheggio del “Quadrivio” di Opicina (via Nazionale-ex S.S.202) – circa 56 posti auto – e su parte del’area Park Bovedo di viale Miramare – circa 50 posti auto.

A seguito di queste disposizioni, nel tempo strettamente necessario allo svolgimento di tali iniziative, sono stati disposti divieti di sosta e fermata con rimozione, dalle 8 alle 14 di domenica 23 e martedì 25 febbraio, per tutti i veicoli su parte del Quadrivio di Opicina (per circa 56 posti auto collocati sulla porzione di parcheggio prospiciente la via Nazionale e la S.P. 35). Inoltre, il divieto di sosta e fermata con rimozione per tutti i veicoli su parte dell’area del Park Bovedo di viale Miramare (per circa 50 posti auto con disposizione di dosta a pettine, posizionata tra le due aree di sosta riservate ai disabili).

[home page] [lo staff] [meteo]