Comune di Trieste


torna alla homepage


"Le stagioni delle armi" al Castello di San Giusto: presentato il nuovo ciclo estivo di animazioni storiche


Presentato a Palazzo Gopcevich il nuovo ciclo estivo di animazioni storiche "Le stagioni delle armi" che si svolgerà nei fine settimana al Castello di San Giusto dal 1° agosto al 4 ottobre.

La prima edizione di questa iniziativa, cui seguirà, nel mese di settembre la nota manifestazione "Legiomania" - è stato spiegato nel corso della presentazione dall'assessore comunale alla Cultura con la direttrice del Servizio Musei e Biblioteche Laura Carlini Fanfogna e dal responsabile di P.O. dei Musei Storici e Artistici Stefano Bianchi – è stata promossa dall'assessorato alla Cultura, Sport, Turismo ed Eventi, in collaborazione con Wavent Cers Italia e la Compagnia d'Arme Malleus, per valorizzare il patrimonio culturale in modo del tutto innovativo, coinvolgente e suggestivo sia per i triestini che per i turisti in un luogo simbolo della storia di Trieste quale il Castello di San Giusto.

Un'ulteriore importante novità, è stato quindi annunciato nell'occasione, è l'ingresso gratuito a tutti i civici musei che viene prolungato fino al 31 dicembre 2020.

Il nuovo ciclo "Le stagioni delle armi", a ingresso gratuito, con prenotazione obbligatoria per un massimo di 15 persone a gruppo (www.midaticket.it/eventi/castello-di-san-Giusto - INFO: 0403009362) prenderà il via nei fine settimana del mese di AGOSTO: sabato 1, domenica 2, sabato 8 e domenica 9, sabato 15 e domenica 16, sabato 22 e domenica 23, sabato 29 e domenica 30 e proseguirà nel mese di SETTEMBRE: sabato 12 e domenica 13, sabato 19 e domenica 20 e nel mese di OTTOBRE: sabato 3 e domenica 4.

Attraverso un percorso animato di visite guidate della durata di 1 ora, in cinque orari diversi: alle ore 10.30, alle 11.45, alle 15.00, alle 16.15 e alle 17.30, si potrà scoprire la vita del Castello di San Giusto nel XVII secolo. Faranno da scenario 4 tipologie di ambientazione: all'ingresso, da sette componenti della Compagnia d'Arme Malleus, sarà illustrata la figura del soldato con gli abiti e l'equipaggiamento dell'epoca e i suoi compiti; alla Casamatta dei cannoni sarà spiegato l'uso dei cannoni e delle armi da fuoco; al Bastione Rotondo, invece, si terranno le dimostrazioni didattiche di scherma seicentesca e, infine, all'Armeria si potranno conoscere le armi da taglio e da fuoco.

Al termine delle visite guidate i visitatori potranno utilizzare il tempo rimanente per una visita libera al Castello.

6ª "PUNTATA" SABATO 12 E DOMENICA 13 SETTEMBRE

Sabato 12 e domenica 13 settembre, la sesta “due giorni” del ciclo all'insegna della storia prevederà un percorso animato di visite guidate della durata di un'ora, in cinque orari diversi: alle 10.30, 11.45, 15, 16.15 e 17.30, attraverso il quale si potrà scoprire la vita del Castello nel XVII secolo. 

Saranno “messe in scena” quattro diverse tipologie di ambientazione: all'ingresso, la figura e i compiti del soldato, con gli abiti e l'equipaggiamento dell'epoca, saranno illustrati da sette componenti della Compagnia d'Arme “Malleus”; alla Casamatta dei cannoni sarà spiegato l'uso dei cannoni e delle armi da fuoco; al Bastione Rotondo si terranno le dimostrazioni didattiche di scherma seicentesca e, infine, all'Armeria si potranno conoscere le armi da taglio e da fuoco.

Al termine delle visite guidate i visitatori potranno utilizzare il tempo rimanente per una visita libera al Castello.

L'ingresso è gratuito, ma con prenotazione obbligatoria, per un massimo di 15 persone a gruppo (info e prenotazioni su www.midaticket.it/eventi/castello-di-san-Giusto, tel. 040-309362).


[home page] [lo staff] [meteo]