Comune di Trieste


torna alla homepage


Consegnati in Municipio i diplomi ufficiali del
Guinness World Record per la mega torta carsolina


Si è svolta in Municipio la consegna finale dei diplomi ufficiali del GUINNESS WORLD RECORD realizzato a Trieste alle Torri d’Europa con la preparazione della mega torta carsolina di ben 673,5 chili.

Stefano Minniti, direttore delle Torri d’Europa insieme a Sebastiano Scaggiante della Bom Bom pasticceria, hanno consegnato al Sindaco di Trieste e all’Assessore comunale al Commercio ed eventi correlati, i certificati per la partecipazione al WORLD RECORD arrivati direttamente da Londra dopo le verifiche sui dati internazionali. Un’occasione speciale ideata da Minniti e Scaggianti per festeggiare in modo originale il 16° anniversario delle Torri d’Europa e un risultato straordinario che hanno voluto dedicare alla città di Trieste donando il certificato del Guinness al primo cittadino e all’assessore competente.

“L’impegno per la realizzazione della torta è stato enorme – sottolinea Scaggiante – in quanto si è dovuto preparare e portare tutto sul posto, in base alle strette regolamentazioni del Guinness, a partire dalle materie prime: sono state usati, ad esempio, più di 60 chili di uova (2500!), 90 chili di burro, 300 litri di latte e più di 40 di zucchero a velo. Il tutto per 7 metri x 2 di lunghezza della torta. La nostra squadra di pasticcieri formata da 6 persone, ha lavorato ininterrottamente una settimana per realizzare infine la mega torta millefoglie-carsolina”.

Minniti spiega come Torri d’Europa, per il suo sedicesimo anniversario, abbia voluto regalare questo Guinness World record ufficiale a Trieste riuscendo a raggiungere un primato certificato dal famoso giudice della trasmissione televisiva Show dei record, Lorenzo Veltri: “E’ stato un guinness da ricordare per tutti, dal centro commerciale alle aziende che hanno collaborato con noi. Siamo partiti dalla realizzazione di un tavolo-bilancia di precisione, composto da ‘barre pesatrici’, creato appositamente sulle misure della carsolina, per passare poi al posizionamento dei macchinari dai laboratori della BomBom fino alle Torri.” 

Grandissimo il successo del Guinness che ha fatto rimbalzare immediatamente l’ufficialità del record di Trieste su tutte le cronache e i maggiori canali social nazionali e internazionali, portando così ancora una volta il nome della nostra città tra le rappresentanze delle eccellenze artigianali.

Un plauso all’iniziativa dal risultato da record è stato rivolto dall’assessore che ha ritirato i certificati ricordando l’attività del Centro commerciale, apprezzato punto di riferimento e di incontro della città.


[home page] [lo staff] [meteo]