Comune di Trieste


torna alla homepage


Polizia Locale: sanzionati ragazzini senza
la mascherina e distanza di sicurezza e
sequestrata anche una quantità di marijuana


Le due pattuglie notturne della Polizia Locale, in servizio dalle 20 alle 2, sono dedicate per lo più alle emergenze come gli incidenti stradali ma anche a problematiche tipiche della fascia oraria legate sovente al degrado urbano; inoltre, in questo periodo di emergenza sanitaria - ma non solo alla sera ovviamente - si aggiungono i controlli per il rispetto delle norme anti-contagio.

Alcune sere fa una di esse, in seguito ad alcune segnalazioni, gravitava nella zona retrostante il Salone degli Incanti (ex Pescheria): la scia di un forte odore di marijuana la portava ad un gruppetto di 8 ragazzini - tutti minorenni tranne uno -, senza la mascherina ma nemmeno distanziati tra di loro. La pattuglia procedeva perciò all'identificazione del gruppo e successivamente veniva redatto per ciascuno il verbale per il mancato utilizzo della mascherina (nel caso di minori la contestazione del verbale deve essere fatta ai genitori). 

Inoltre, alla vista degli Agenti e nella speranza di non essere visto, uno dei ragazzini lasciava scivolare a terra un paio di spinelli. Dalla successiva perquisizione del giovane veniva trovato un involucro con della marijuana - sequestrato -, aggravando così la sua situazione rispetto agli amici (detenzione di stupefacenti per uso personale, art 75 DPR n°309/90).

[home page] [lo staff] [meteo]