Comune di Trieste


torna alla homepage


In piazzale Staulino e Rode sulle Rive di Trieste
arriva l'International Street Food


Da venerdì 19 a domenica 21 ottobre in piazzale Staulino e Rode sulle Rive di Trieste è in programma l'International Street Food, una tre giorni con truck, cucine a cielo aperto italiane e internazionali e una selezione di birrifici.

La manifestazione è stata presentata ufficialmente oggi (giovedì 18 ottobre) nel corso di una conferenza stampa, svoltasi nella sala giunta del palazzo municipale, alla quale sono intervenuti l'assessore comunale al Commercio Lorenzo Giorgi e Alfredo Orofino, presidente dell’Associazione M.A.S. che organizza l'appuntamento in coorganizzazione con il Comune di Trieste.

“Nel 2017 -ha detto l'assessore Lorenzo Giorgi- questa manifestazione, giunta ora alla sua terza edizione, ha fatto registrare ben 80 mila presenze in piazzale Straulino, dimostrando di non aver nulla da invidiare al altri più grandi e noti appuntamenti appuntamenti legati al cibo e alla sua declinazione turistico-culturale”. “Riportiamo a Trieste -ha concluso Giorgi- i gusti di tutto il mondo anche con un occhio alla solidarietà infatti, grazie alla sensibilità dell'organizzatore, potremo distribuire oltre 130 buoni (del valore nominale di 10 euro) per consumazioni a favore di associazioni di volontariato attive e impegnate nel territorio.

“La qualità di questo street food, con veri e propri ristoranti che portano in strada le loro tipicità regionali” è stata evidenziata dall'organizzatore Alfredo Orofino. “Ci sarà la possibilità di mangiare e assaggiare prodotti all'altezza in mezzo alla strada” -ha detto- con l'auspicio di continuare a “realizzare eventi che possono diventare un veicolo di cultura per un target trasversale, per portare i giovani in una direzione di sano divertimento e permettere un positivo contatto con le realtà locali”.

Tre i punti forti del programma: cucine a cielo aperto, birrifici e divertimento. Truck e cucine di strada (circa una trentina) animeranno lo spazio di piazzale Straulino e Rode con una selezione di cibo per tutti i gusti. Si potranno gustare specialità tipicamente regionali come pani ca meusa, arrosticini abruzzesi, arancini, carciofi alla giudia, hamburger di salsiccia, frittura napoletana, specialità romane, pasta e supplì, porchetta di Ariccia, bombetta di Alberobello, orecchiette, panino con grano di cinta, olive all'ascolana, panino con panelle, ma anche polpo alla griglia, panzerotto barese, rustico leccese, frittura di pesce, bomboloni e ciambelle, cassatine e cannoli siciliani. Accanto ai cibi italiane arrivano dall’estero prodotti tipici insieme a proposte fusion inedite, tra cui barbecue e panini americani, paella e sangria spagnola, cucina messicana e argentina, specialità greche, churros spagnoli, carne di coccodrillo, zebra, cammello e tante altre sorprese.

Tutte le prelibatezze culinarie potranno essere abbinate all’ampia scelta di birre da quella spagnola a quella americana passando per quella ceca con uno spazio per i produttori artigianali italiani romana, toscana, siciliana, di canapa e altro ancora dove i visitatori potranno seguire il proprio percorso alla scoperta della bevanda più antica del mondo.

Ci sarà spazio anche per il divertimento con artisti di strada, che faranno anche diventare piazzale Straulino e Rode una sorta di teatro a cielo aperto, animato da saltimbanchi, giocolieri, trampolieri con esibizioni divertenti e spensierate.

L'International Street Food sarà aperto domani, venerdì 19 ottobre( dalle 18.00 a mezzanotte), sabato e domenica (dalle 12.00 a mezzanotte). L'ingresso è libero.

[home page] [lo staff] [meteo]