torna alla homepage


Biennale Gherdëina 7: gli appuntamenti
di settembre e ottobre


Dal 16 settembre al 20 ottobre si svolgono, in vari spazi di Ortisei (Sala Trenker, Hotel Ladinia, Restaurant Traube), alcuni appuntamenti aperti al pubblico per approfondire, insieme agli artisti, ai curatori e ad alcuni esperti in varie discipline, le opere e i temi della Biennale Gherdëina 7, incentrata sulle esigenze vitali dell’interazione umana. I temi della manifestazione e degli incontri rimandano all’importanza delle questioni socio-politiche nel processo di creazione del mondo (“Worldmaking”) e alla resilienza che la cultura e la natura interpretano in questo processo. Tematiche quindi di grande attualità, su cui gli artisti sono stati chiamati a confrontarsi in un dialogo stimolante e vivo con la cittadinanza, lo spazio pubblico e il paesaggio delle Dolomiti.

Chiuderà il programma la tavola rotonda tra il curatore Adam Budak e gli artisti Adrian Paci e Sharon Lockart (via ZOOM) organizzata per il “finissage” della mostra martedì 20 ottobre.

Il programma nel dettaglio

Mercoledì 16 settembre
, ore 20.30 – Sala Luis Trenker (via Rezia 3, Ortisei)
L’artista Marcello Maloberti, autore dell’immagine visiva della Biennale Gherdëina 7 concepita con lo studio di Bolzano Lupo Burtscher, dialogherà con la curatrice Sabine Gamper in un incontro intitolato Sull’impatto politico della poesia.

Giovedì 24 settembre, ore 20.30 – Sala Luis Trenker (via Rezia 3, Ortisei)
Partendo dalla pratica artistica di Paloma Varga Weisz, si esploreranno le potenzialità della scultura contemporanea. L’incontro, dal titolo Sull’evoluzione della scultura II, vedrà l’artista in dialogo con la curatrice Karin Pernegger.

Mercoledì 30 settembre, ore 20.30 – Hotel Ladinia (via Rezia 164, Ortisei)
L’artista Josef Dabernig racconterà al pubblico Cinema of Worldmaking, un progetto nato dalla collaborazione con il curatore Adam Budak che raccoglie una selezione di video d’artista proiettati ogni giorno all’interno del vecchio Hotel Ladinia nel centro di Ortisei.

Sabato 3 ottobre, ore 9.00 – Monte Pilat
A tutto bosco consiste in una passeggiata al monte Pilat per scoprire la natura circostante per capire meglio il nostro rapporto con il paesaggio alpino. L’evento, aperto ad adulti e bambini, è curato dagli artisti del collettivo Brave New Alps e da Antje Majewski con la partecipazione del rappresentante dell’Unesco Annibale Salsa.

Mercoledì 7 ottobre, ore 20.30 – Sala Luis Trenker (via Rezia 3, Ortisei)
Con la coppia di artisti svizzeri Lang/Baumann si parlerà del modo in cui l’arte si inserisce nel contesto urbano e negli spazi marginali della città. L’incontro si intitola L’arte nella Città, l’Architettura nell’Arte ed è moderato dall’architetto Igor Comploi.

Mercoledì 14 ottobre, ore 20.30 - Sala Luis Trenker (via Rezia 3, Ortisei)
Rivelazione di questa settima edizione della Biennale, Franz Josef Noflaner è stato un poeta, un pittore e un artista gardenese. Ne parleranno il curatore Markus Klammer con l’artista Walter Moroder nell’appuntamento intitolato Sull’Arte e la Poesia di Franz Josef Noflaner.

Martedì 20 ottobre, ore 20.30 – Restaurant Traube (via Rezia 51, Ortisei)
Sull’Appartenenza e sui Rituali del Ritorno a Casa, evento di finissage della Biennale Gherdëina 7 con una tavola rotonda tra gli artisti Adrian Paci, Sharon Lockhart (via ZOOM) e il curatore Adam Budak.

BIENNALE GHERDËINA 7

08.08 - 20.10.2020

A cura di Adam Budak

Artisti invitati

Agnieszka Brzeżanska (POL), Brave New Alps (ITA), Carlos Bunga (PRT), Pavel Büchler (CZE), Josef Dabernig (AUT), Aron Demetz (ITA), Habima Fuchs (CZE), Henrik Håkansson (SWE), Petrit Halilaj e Alvaro Urbano (RKS - ES), Ingrid Hora (ITA), Paolo Icaro (ITA), Hans Josephson (CH), Lang/Baumann (CH), Tonico Lemos Auad (BRA), Kris Lemsalu (EST), Sharon Lockhart (USA), Myfanwy Macleod (CAN), Antje Majewski (con Pawel Althamer, Alioune Diouf, Cecilia Edefalk, Pawel Freisler, Gregor Prugger u. a.) (GER), Marcello Maloberti (ITA), Franz Josef Noflaner (ITA), Paulina Ołowska (POL), Pakui Hardware (LIT), Maria Papadimitriou (GR), Nicolas Party (CH), Stefan Rinck (GER), Hermann Josef Runggaldier (ITA), Marinella Senatore (ITA), Paloma Varga Weisz (GER).

Sedi espositive

centro di Ortisei (BZ); sala espositiva Luis Trenker, Via Rezia 1, Ortisei (BZ); Hotel Ladinia, Piazza S. Antonio, Ortisei (BZ); Maso Pilat, via Minert, Ortisei (BZ); centro di Selva di Val Gardena (BZ).

Info

Biennale Gherdëina

Zënza Sëida VFG | Pontives 8 | IT-39046 Ortisei, BZ

press@biennalegherdeina.it +39 366 150 0243
http://biennalegherdeina.org/


[home page] [lo staff] [meteo]